Terapia dello stress e del dolore cronico
Terapia dello stress e del dolore cronico

Terapia invasiva

Per terapia invasiva si intende quella praticata con strumenti invasivi o stabilmente impiantati nel paziente.

La terapia invasiva ha avuto un discreto sviluppo negli anni passati quando non si disponeva di farmaci efficaci e con pochi effetti collaterali; oggi si limita aun 3-5% del totale delle terapia praticate.fra le terapi invasive le più praticate sono la iniezione peridurale di farmaci e la stimolazione elettrica midollare.

Le infiltrazioni perinervose di farmaci sono al limite fra terapia puramente farmacologica e terapia invasiva soprattutto quando vengoni infiltrati nervi periferici di difficile acesso (n. pudendo, femorale, n. cranici ecc) o quando si infiltrano gangli nervosi o radici spinali.

L'iniezione peridurale (efficace soprattutto quando il dolore cronico interessa il segmanto cervicale e lombare della colonna) porta i farmaci, in genere anastetici locali e cortisonici a lento rilascio, direttamte a contatto con la dura madre attraverso la quale filtrano verso il SNC.

La tecnica abbastanza diffusamente praticata nelle sciatalgie croniche, è in genere associata a un rischio modesto di eventi collaterali generali e locali. Tuttavia può essere associata a sanguinamento peridurale e compressione midollare in pazienti con difetti di coagulazione misconosciuti. Un altro effetto collaterale può essere quello infettivo che oggi grazie ai set usa e getta e al rispetto delle regoloe dell'asepsi è quasi annullato.

Gli altri rischi: iniezione sottodurale o intranervosa sono possibili solo con operatori inesperti o in presenza di anomalie anatoniche.

La stimolazione elettrica midollare midollare comporta l'inserimento a livello peridurale di un catetere stimolatore che viene collegato prima ad uno stimolatore esterno e poi ad uno interno messo in una tasca sottocutanea. Il principio su cui si basa la metodica è quello della TENS, ma l'efficacia è assai superiore.

La neuromodulazione farmacologica è una metodica che impiega un catetere peridurale a permanenza collegato con un reservoir che viene riempito con i farmaci. Il rilascio dei farmaci è controllato dauna pompa o da un sistema resistivo di alta precisione. E' una metodica in genere efficace e a basso riscio, ma ad alto costo di instaurazione e mantenimento.

Le neurolesioni chirurgiche o fisiche sono oggi una metodica assai poco utilizzata er limitata ai paziente con ua aspettanza di vita limitata o nel caso di dolori atroci intrattabili in altra maniera.

Il Team di Dolore & Sollievo è costituito da medici algologi, psicologi ed altri operatori sanitari. Lo scopo del sito è diffondere le conoscenze relative al dolore e stress cronico ad un pubblico di non addetti ai lavori e favorire la consapevolezza del diritto ad un adeguato trattamento.Il Portale comprende anche un Blog dove, chi lo desidera, può esporre le proprie esperienze e leggere quelle degli altri, favorendo utili scambi di informazioni.Inoltre, solo per chi lo richiede, sono previsti alcuni servizi utili al paziente e al proprio Medico curante che sono forniti ad un costo minimo dovuto alle spese vive di gestione segretariale ed informatica.

I dati eventualmente registrati sono utilizzati ai soli fini dichiarati esplicitamente, nessuna informazione sarà ceduta a terzi o a società. Tutti i componenti del Team sono tenuti al più stretto segreto professionale

Medicina del Benessere

Molti Utenti del sito ci hanno chiesto di occuparci anche di quelle forme di dolore che non sono per gravità importanti, ma sono in grado di indurre uno stato di malessere. Dolori diffusi o localizzati e migranti, che sono accompagnate da malessere generale, scarsa propensione all'ottimismo, stanchezza cronica, tensione muscolare ed ansia. In effetti queste forma di dolore, in cui la componente fisica e quella psichica si sommano e si automantengono, sono tutt'altro che rare, ma poichè hanno un aspetto mutevole e poco definito finiscono per essere trascurate dal Medico e sopportate con disagio dal paziente. Insoddisfazione, paura del futuro, frustrazioni esclusione e molte altre forme di stress e disagio psichico sono spesso associate a patologie dolorose e, in questi casi, trattare il solo dolore fisico normalmente non porta ad un duraturo  miglioramento. Non sono neppure facilmente curabili con gli psicofarmaci, ricchi di effetti collaterali e alla lunga fonte di ulteriore disagio e malessere. Per affrontare queste patologie è invece necessario far ricorso a energie interne che è necessario riscoprire.

Il Team di Dolore & Sollievo si impegna anche in questo campo per fornire una ulteriore fonte di benessere a chi ne ha bisogno.

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© Dolore & Sollievo Via Cassanese 194 20090 Segrate Partita IVA: